Vedogiovane Asti raccoglie la sfida di Animare a Distanza.

Per non lasciar solo nessuno, e perché abbiamo bisogno di credere che, anche se da lontano, ci sia il modo di stare vicino ai nostri ragazzi, alle loro famiglie, e a tutti quelli che nel quotidiano condividono il nostro essere e fare insieme.

Noi animatori sociali dovremmo essere esperti dell’incertezza, della complessità. Da sempre siamo in cammino verso la nostra Itaca, e mai come in questo tempo è difficile vederla o anche solo ricordarla eppure il desiderio di lei ci invade nel profondo. 

Ecco perché questo spazio, una prova di costruzione di un luogo della sfida, dell’attraversamento della tempesta per ritrovare l’approdo.

“Quando torneremo a scuola? Quando ripartiranno i doposcuola? Quando potremo tornar a giocare con gli amici? 

Non lo sappiamo, ma non smettiamo di guardare il cielo, alla ricerca di nuvole che veloci corrono a suggerirci disegni e storie da narrare. E stelle da desiderare, e sogni da inseguire.

Insieme.